Una Pasqua che accoglie

0

 

Nei giorni che hanno preceduto la Pasqua due famiglie ucraine sono state ospitate in Casa Accoglienza “Santa Maria Goretti”, per dare loro sostegno in un tempo dilaniato da conflitti in cui i civili pagano sempre il prezzo più caro. L’incontro ha rappresentato un momento di gioia e di fraternità, perfetto opposto delle crudeltà a cui stiamo assistendo ormai da tempo. Auspichiamoci un tempo nuovo e di resurezione. Buona Pasqua a voi tutti!

Share.

About Author

Leave A Reply

17 + 7 =